Scarpe receptionist

2 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina

Scarpe da receptionist: guida all'acquisto

Se sei una receptionist o una hostess sai bene qual è la maggiore difficoltà del tuo lavoro: restare in piedi per molte ore senza mai perdere il sorriso e la gentilezza.

Per poter essere all'altezza della situazione è importante avere un fedele alleato, che aiuti a sentire meno la stanchezza: le calzature da hostess.

Elementi fondamentali delle calzature da receptionist: comodità ed eleganza

Per chi svolge il lavoro di receptionist consigliamo scarpe lavoro da ricevimento che devono essere in grado di coniugare due fattori fondamentali: comodità ed eleganza.

Se lavori anche tu come hostess d'eventi o sei una receptionist d'albergo, non trascurare mai l'importanza di scegliere con attenzione le scarpe da lavoro albergo che ti accompagneranno durante le ore di lavoro.

Avere calzature comode ai piedi, infatti, aiuta a mantenere alta l'efficienza lavorativa e, cosa ancora più importante, lavorare con piedi doloranti non è consigliabile per chi, come te, deve anche essere sempre cortese e sorridente.

Per un hostess è importante anche curare l'aspetto estetico, che deve essere sempre semplice ed ordinato.

Perciò le calzature per hostess che deciderai di utilizzare, non possono essere solo comode, ma devono essere abbinate al resto dell'abbigliamento e quindi, anche le scarpe da hostess, devono essere semplici ed eleganti.

Come scegliere le migliori scarpe da lavoro hotel

Indubbiamente il tacco a spillo garantisce eleganza, ma non è consigliato per chi lavora troppe ore in piedi, renderebbero, non solo, i piedi doloranti ma, con il tempo, potrebbero anche provocare problemi alla schiena e alle articolazioni.

Perciò è meglio scegliere un tacco basso, la cui altezza non superi i 5 centimetri. Inoltre, non trascurare mai l'importanza della forma delle scarpe hostess, ricordando che le più comode risultano essere quelle con la pianta quadrata.

Oltre alla forma, altro elemento fondamentale delle scarpe da reception è il materiale con cui queste calzature sono fabbricate, questo perché un materiale troppo rigido non garantirebbe lo stesso comfort di scarpe realizzate con il cuoio o con la pelle. Questi materiali infatti si adattano perfettamente a ogni piede, assecondandone i movimenti, senza mai ostacolarli.

Altro fattore da tenere in considerazione quando si scelgono le scarpe da lavoro da receptionist è che esse devono essere traspiranti, offrendo così un maggiore conforto al piede e a tal proposito si ritorno al punto precedente: i materiali con cui sono fabbricate le scarpe. Si, perché il cuoio e la pelle di cui abbiamo parlato prima, oltre ad essere materiali morbidi, sono anche traspiranti, evitando così quella spiacevole sensazione da piede sudato.

Tutti questi elementi insieme garantiscono una buona riuscita del prodotto che deve, tra le altre cose, anche durare nel tempo.

Torna su