Lista Desideri
  
Menu

Camici Estetista

Filtra Per:

Camici estetista: guida all'acquisto

In qualsiasi professione è necessario avere un abbigliamento consono al lavoro da svolgere ed alla clientela con cui ci si relaziona. Infatti, il vestiario è un aspetto molto importante del lavoro, allo stesso modo dell’attrezzatura utilizzata, che distingue e assicura il massimo dell'igiene.

Una delle professioni in cui è indispensabile indossare il camice è quella delle estetiste e, per essere sempre in ordine ed evitare di sporcarsi, spesso la soluzione migliore è quella di indossare un modello tagliato sulle gambe oppure lungo.

Quali caratteristiche devono avere i camici per essere considerati quelli giusti? Ecco una guida all’acquisto dei camici estetista.

Camici estetista: caratteristiche principali

Vi sono alcune caratteristiche da tenere in considerazione nella scelta dei camici per estetiste, fondamentali per poter indossare quello giusto. Ecco quali sono:

  • Comodità e vestibilità: la prima cosa da non trascurare nella scelta dei camici da estetista è la comodità. Infatti, un camice deve essere comodo da indossare, non deve stringere e deve consentire massima libertà di movimento. A garantire la massima comodità del camice è la vestibilità, caratteristica indispensabile che permette di distinguere un prodotto migliore. Comodità e vestibilità sono quindi le caratteristiche principali per permettere al professionista di muoversi, anche mentre sta compiendo attività complesse.
  • Materiale di qualità: la qualità del materiale con cui sono realizzati i camici per estetista è importante. Infatti, occorre scegliere materiali di alta qualità che assicurino resistenza nel tempo e ai lavaggi frequenti. Il consiglio è quello di scegliere prodotti in cotone oppure in poliestere, ideali perché risultano freschi e sono facili da lavare. Il poliestere è anch’esso molto traspirante e leggero e garantisce il massimo comfort.
  • Il colore giusto: anche il colore è un fattore molto importante nella scelta dei camici per estetiste. Il bianco è indubbiamente quello maggiormente scelto, oltre ad essere il più igienico, ma vi sono altri colori apprezzati per svolgere la professione di estetista, come il nero e il blu.

Camici estetiste: quali colori scegliere

Come detto prima, il bianco è il colore generalmente più gettonato per la scelta dei camici da lavoro per estetiste. Decisamente il più classico fra i colori, ha il vantaggio di non sbiadire, anche dopo tanti lavaggi, ad alte temperature e può essere sottoposto a candeggio. Un camice bianco candido trasmette alla perfezione il senso dell’igiene e trasmette affidabilità e professionalità.

Tuttavia, sono di tendenza anche i camici estetista colorati, proposti in diverse varianti, che i centri scelgono a seconda delle preferenze e in richiamo allo stile a cui si vogliono ispirare.

Ad esempio, il nero è uno dei colori più gettonati nella scelta di camici per centro estetico, è raffinato ed elegante ed ha anche il vantaggio di camuffare in modo migliore le macchie di creme e smalti. Questo colore, che in un certo senso ricorda lo stile orientale, si adatta benissimo ad ambienti con luci riflesse e soffuse e si presta ad essere fra i privilegiati nei centri estetici con vocazione olistica.

Anche il blu è adatto per camici per centri benessere, favorisce la riflessione e crea tranquillità e quiete. È adatto, ad esempio, a svolgere trattamenti anche dolorosi, come l’epilazione, e trasmette serenità.

I camici colorati aggiungono un tocco glamour al contesto e possono essere scelti, allo stesso modo di quello bianco, in un’ampia gamma di modelli: corti, lunghi o di lunghezza media e rigorosamente con tasche.

Come scegliere i camici da estetista

Nella scelta dei camici da estetista bisogna fare attenzione anche alla taglia. È proprio la taglia giusta a determinare anche un maggiore comfort del camice. Occorre scegliere la taglia tenendo conto che al di sotto verrà indossato qualcosa di leggero e quindi il camice non deve essere troppo stretto.

Un altro dettaglio da considerare sono anche le finiture. È importante che il capo sia ben rifinito e che colletto, tasche e bottoni siano lavorati al meglio per apparire perfetti.

Per quanto riguarda i modelli, quelli da donna possono essere delle tuniche che si stringono in vita e che sono impreziositi da piccoli dettagli, come una cintura sottile oppure un fiocco laterale. Molto gettonati sono anche i kimono, scelti nei colori nero o blu, che risultano particolarmente eleganti e adatti per i centri di qualità superiore.

Camici estetista vendita online

Con la vendita online è facile acquistare camici professionali per estetiste e avere a disposizione una vasta selezione di modelli fra cui scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Nel nostro shop puoi trovare svariati modelli e colori di camici di altissima qualità e vestibilità.

Puoi anche trovare camici estetista economici, anche questi di elevata qualità, in cotone, poliestere e qualità mista, leggeri e traspiranti, altamente resistenti ai lavaggi e disponibili in un’ampia gamma di colori e modelli.

Approfitta anche delle nostre vantaggiose promozioni e scegli i camici estetista in offerta, che ti faranno risparmiare senza rinunciare alla qualità.

LoginAccount
Torna su
Cookie Image